Sito Ufficiale di Informazione Turistica della redazione locale di Piacenza

EX CHIESA DEL CARMINE

Musei e Gallerie
Piacenza Chiesa del Carmine, Facciata, ph. Archivio Comune di Piacenza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Costruita nel 1334 dall’Ordine Mendicante dei Padri Carmelitani, la (ormai ex) Chiesa del Carmine ha subito nei secoli diverse trasformazioni. Tra i diversi utilizzi ha ospitato un ospedale di guerra, ha svolto la funzione di pubblico macello e infine magazzino.

Le vicende

L’accesso principale attuale si colloca nell’originaria area absidale, mentre l’ingresso originario affaccia su Via Borghetto, antica direttrice est-ovest della città medievale.
I rifacimenti barocchi hanno rivoluzionato l’impianto e l’apparato decorativo della chiesa. I restauri hanno però portato alla luce alcuni preziosi brani di affresco quattrocenteschi. Durante i lavori di recupero sono inoltre venuti alla luce una porzione di pavimentazione di epoca romana – destinata ad arricchire la nuova sezione archeologica del Museo Civico del vicino Palazzo Farnese – e diverse tombe, ricoperte dopo un’accurata schedatura.

Il recupero della Ex Chiesa del Carmine

Il progetto di recupero e riqualificazione, avviato nell’autunno 2017 e concluso nella primavera 2019, ha compreso due distinti ambiti di intervento: il recupero e il consolidamento strutturale dell’edificio ed il riuso funzionale.

Oggi, dopo i lavori di riqualificazione, ospita i nuovi servizi del Laboratorio Aperto di Piacenza.
Dal 1 ottobre 2020 scoprire gli spazi e la storia della chiesa del Carmine è possibile attraverso un percorso immersivo: Carmine Experience

INDIRIZZO
PIAZZA CASALI 10, 29121, PIACENZA
LOCALITA'
Piacenza
CHIUSURA SETTIMANALE
domenica
ORARIO

Lunedì- Sabato 10.00-18.00
Fino al 25 settembre 2022 aperto anche la domenica.

TARIFFE

Gratuito

TELEFONO
+39 327 321 02 80