Sito Ufficiale di Informazione Turistica della redazione locale di Piacenza

Impronta di pace “La terra ci precede e ci è stata data”

Mostre

Nei mesi di maggio e giugno 2023 presso la Galleria Alberoni, si terrà la mostra

Impronta di pace. La terra ci precede e ci è stata data

Quando: dal 28 maggio al 25 giugno, ogni domenica dalle ore 15.30 alle 18 (ingresso gratuito).
Dove: Galleria Alberoni, Via Emilia Parmense, 77, 29122 Piacenza PC.

La mostra presenta l’opera realizzata con frammenti di Pietra di Gerusalemme, pietra tipica della città sacra dell’Ebraismo, Cristianesimo e Islam, dell’artista Ugo Locatelli (Bruxelles, 1940). L’allestimento è completato da suggestive fotografie, scattate da Carlo Francou, Monica Veneziani e Luigi Carugati, che riprendono luoghi significativi di Gerusalemme, a testimonianza del difficile tempo presente abitato dal conflitto. Frammenti della pietra di Gerusalemme saranno disseminati nella sala che ospita la mostra.

L’idea di dare forma a qualcosa che potesse parlare di pace partendo da semplici frammenti di roccia, era venuta nel 2018 ai curatori del progetto soggiornando in diverse occasioni a Gerusalemme, ma soprattutto dopo la lettura di un libro di Alan Marchadour, padre assunzionista. L’autore, nel suo libro, spiega come la città di Gerusalemme svolga da sempre un ruolo nevralgico non solo per gli equilibri del Medio Oriente, ma anche a livello mondiale.

Il progetto promosso da Opera Pia Alberoni, giunge alla Galleria Alberoni attraverso il Museo Geologico “G. Cortesi” di Castell’Arquato in occasione della Giornata Mondiale della Terra, ponendo l’accento sui temi legati alla convivenza tra i popoli e sulle esigenze ambientali e umanitarie in atto.

EVENTI COLLEGATI

Impronta di pace. Gerusalemme e il mondo tra conflitto e speranza.

Quando: Domenica 28 maggio, ore 17.30
Dove: Galleria Alberoni, Sala degli Arazzi.

Conversazione di Carlo Francou e Ugo Locatelli. Interventi poetici del Piccolo Museo della Poesia. Nel primo giorno di apertura  e di visita, si terrà, una conversazione tra i due artisti ideatori e realizzatori dell’opera. L’incontro sarà l’occasione per conoscere la genesi dell’opera e per ascoltare la testimonianza di due frequentatori della città di Gerusalemme. Nel corso della conversazione, Il Piccolo Museo della poesia effettuerà la lettura di alcune poesie di pace e di testi poetici in dialogo con l’opera esposta.

Luogo
  • Galleria Collegio Alberoni - Via Emilia Parmense, 67 - Piacenza
Date
28 maggio - 25 giugno 2023
domenica
Orario
Vedi programma
Contatti
uffici@operapiaalberoni.it
telephone: + 39 0523 322635
Calendario