BETA VERSION

Sito Ufficiale di Informazione Turistica della redazione locale di Piacenza

ISOLA SERAFINI

Parchi e natura
Po, Archivio Foto Destinazione Turistica Emilia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Isola Serafini è un’isola fluviale, la maggiore del fiume Po, situata in prossimità del punto in cui l’Adda confluisce nel Po. È collegata alla terraferma da un ponte sulla sponda emiliana.

L’isola ospita una centrale idroelettrica che produce energia sfruttando il dislivello creato da un doppio sbarramento.

Lo sbarramento è la causa principale del declino dello storione.

Il 12 marzo 2017 è stato inaugurato il «corridoio», un impianto che permette ai pesci di risalire dal mare fino al lago di Lugano.

Essendo il territorio di Isola Serafini di particolare pregio naturalistico, è stato classificato ”Sito di Interesse Comunitario (SIC)”, data la sua importanza quale punto di sosta e alimentazione per i migratori, oltre che per le tipologie di vegetazione endemiche.

La ricchezza di zone umide e vasti sabbioni richiama numerose specie animali come rondini di mare, fraticelli, falchi, gufi, picchi, gruccioni.

Per la calma, la maestosa bellezza del paesaggio fluviale e la possibilità di osservare da vicino varie specie protette di uccelli acquatici, Isola Serafini è consigliata agli amanti della natura per un’escursione in bicicletta nelle campagne, sugli argini.

INDIRIZZO
Loc. Isola Serafini